NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per leggere l'informativa sulla privacy clicca su leggi informativa.

Nessun cattivo odore perché non è un verbo al presente indicativo.

In Sardegna significa ‘pozzo’. Altrove questi cognomi possono derivare da Jacopo, o forse da Filippo attraverso i diminutivi Jacopuzzo e Filippuzzo con caduta delle prime sillabe.

Puzzi è soprattutto lombardo, a Cremona e nel Bresciano, con portatori sparsi in Campania. Se le presenze settentrionali sono indipendenti da quelle meridionali si può pensare a varianti di Pucci, Puccio oppure a un plurale del tipo Puzzo.

Puzzo è invece siciliano, a Siracusa in primo luogo e inoltre a Pietraperzia e a Barrafranca (Enna), a Niscemi (Caltanissetta) e a Scicli (Ragusa). Appartiene a circa 1500 residenti: i quali, dopo aver letto queste precisazioni, potranno finalmente dire, come chiunque sia scoperto a letto con l’amante: “Oh no, non è come sembra!».