NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per leggere l'informativa sulla privacy clicca su leggi informativa.

Non si tratta di stitichezza o qualcosa di simile. È piuttosto un nome di mestiere, dalla voce greca kakkabáres nome di mestiere per indicare un fabbricante di caldaie (kákkabos, latinizzato in caccabus).

Le forme sono molto rare e calabresi, in particolare di Catanzaro e di Cortale-Cz la prima e di Cropani-Cz e Crotone la seconda, più rara, con presenze nel Nord per entrambe.