NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per leggere l'informativa sulla privacy clicca su leggi informativa.

Giungevano in Irlanda da San Donato e da altri centri della Val di Comino (Frosinone), a cominciare dalla fine degli anni 50 del ’900 e iniziarono a concentrarsi sulla vendita dei fish and chips, un piatto tipicissimo della cucina britannica.

Con grande abilità e commerciale e capacità culinarie, la comunità ciociara si è via via imposta nel settore, fino a detenerne nel corso degli anni quasi il monopolio. È una delle tante notizie straordinarie che si leggono nel Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo (DEMIM), edito dalla Società Editrice Romana (con 700 voci, 15 appendici monotematiche, 160 approfondimenti, oltre 150 autori italiani e stranieri).